Le conseguenze più gravi in termini di mortalità e di invalidità permanente a seguito di incidenti in casa riguardano gli anziani e i bambini.

La maggior parte degli incidenti, però, è prevedibile ed è evitabile mediante l’adozione di comportamenti adeguati e di modifiche, talora anche piccole, degli ambienti di vita per renderli più sicuri.

Per questo vengono organizzate alcune attività rivolte alle famiglie, che si svolgeranno Giovedì 6 e venerdì 7 ottobre (dalle 9:00 alle 12:30) e sabato 8 ottobre (dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:30), presso il centro commerciale Il Porto di Adria.

L’obiettivo di Argento Attivo – Preveniamo gli incidenti domestici è quello di sensibilizzare gli adulti, e di avvicinare i più piccoli al concetto di sicurezza, attraverso apposite attività ludiche ed educative.

L’iniziativa prevede:

  • laboratori didattici (su prenotazione delle scuole) per trasmettere ai più piccoli i fondamenti della sicurezza domestica e promuovere negli adulti una riflessione sul concetto di sicurezza.
  • un’intera area per lo svolgimento delle attività, pensata per coinvolgere attivamente le famiglie, con giochi, animazioni, momenti informativi, distribuzione gadget e materiali.
  • momenti informativi rivolti alle persone anziane, durante i quali verranno fornite indicazioni, consigli, suggerimenti sui comportamenti più corretti da tenere in casa, per prevenire gli incidenti.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito del Programma di Prevenzione degli Incidenti Domestici coordinato, per la Regione del Veneto, dall’Azienda ULSS 18 di Rovigo, Servizio di Igiene e Sanità Pubblica.